EDGAR HOPPER

Web

EDGARD HOPPER, il pittore del silenzio
BOLOGNA – PALAZZO FAVA

VISITA ORGANIZZATA (data in attesa di conferma)

Prima della visita, la mostra sarà presentata in una serata introduttiva
a cura di Sandra Tassi presso la Casa delle Culture – Via Wiligelmo, 80 Modena

I lavori che saranno esposti alla mostra comprenderanno tanti tipi di lavori, come oli, acquerelli, carboncini ed addirittura gessetti, che permetteranno di ricostruire in ogni dettaglio, tutta la carriera artistica di Hopper e l’evoluzione del suo stile negli anni. L’esposizione Hopper Palazzo Fava 2016, metterà in primo piano l’intera produzione artistica dello stesso artista a partire dai primi del Novecento fino a giungere agli anni Sessanta, regalando una grande panoramica della sua carriera nell’arte.
Tra le opere che sicuramente saranno presenti all’evento e che andranno a comporre il percorso espositivo, dobbiamo citare alcuni lavori provenienti direttamente dal Whitney Museum of American Art di New York, come: “New York Interior” e “South Carolina Morning”.

PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI : tassi_sandra@yahoo.it